Articoli filtrati per data: Settembre 2022

LAV III - Kit Autocostruito - Scala 1/17,5

Canadian Army durante il 2002

Il LAV III, originariamente chiamato Kodiak impiegato dall'Esercito Canadese, è la terza generazione della famiglia di veicoli corazzati leggeri (LAV), veicoli corazzati costruiti da General Dynamics Land Systems - Canada (GDLS-C), una società con sede a Londra, Ontario filiale della General Dynamics. È una versione su licenza del Mowag Piranha IIIH. È entrato in servizio per la prima volta nel 1999, succedendo al LAV II. È il principale veicolo da fanteria meccanizzata sia dell'esercito canadese che dell'esercito della Nuova Zelanda. Costituisce anche la base del veicolo Stryker utilizzato dall'esercito degli Stati Uniti e da altri operatori. L'esercito canadese sta aggiornando i suoi LAV III allo standard LAV 6.

  

  

  

  

Nel luglio 1991, le forze armate canadesi avevano identificato la necessità di sostituire la loro vecchia flotta di veicoli corazzati per il trasporto di soldati di fanteria (veicoli degli anni '60 e '70). Di conseguenza, il governo conservatore in carica ha stanziato 2,8 miliardi di dollari per il progetto Multi-Role Combat Vehicle (MRCV). Il mandato del progetto MRCV era quello di fornire una serie di veicoli basati su un telaio comune che avrebbe sostituito il corazzato da trasporto truppe M113, il veicolo da ricognizione Lynx, il corazzato da trasporto corazzato Grizzly e il corazzato da trasporto corazzato Bison. Il progetto è stato, tuttavia, ritenuto inaccessibile e annullato nel marzo 1992.

  

  

Nel 1994, dopo che il Partito Liberale era tornato al governo, l'Esercito aveva ancora bisogno di nuovi veicoli per sostituire il parco macchine che andava sempre più invecchiando. Di conseguenza, l'Esercito ha intrapreso il progetto per veicoli corazzati leggeri, che avrebbe adattato parti del progetto MRCV e sarebbe stato implementato in modo incrementale per distribuire i costi. Inoltre, l'obbligo di sostituire i Bison è stato abbandonato. La prima fase del progetto ha visto la selezione del LAV II Coyote Reconnaissance Vehicle in sostituzione del Lynx.
La General Motors Diesel ha proposto una variante su licenza dell'8 × 8 Mowag Piranha IIIH che incorpora la torretta e il sistema d'arma del Coyote. Nell'agosto 1995, è stato annunciato che GM Diesel (in seguito ribattezzata GM Defense, e successivamente acquistata dalla General Dynamics Land Systems di Londra, Ontario) si era aggiudicata l'appalto per la produzione della LAV III che avrebbe sostituito il Grizzly e gran parte dei mezzi corazzati M113 per il trasporto truppe.

  

  

Buon Modellismo a Tutti

Maurizio Padoan "Maury"

Joomla SEF URLs by Artio
seoLinks

CERCA NEL SITO

TECNICHE E COLORI

RECENSIONE AEREI

RECENSIONE MEZZI CORAZZATI

STORIA

Visite:

Oggi:212
Questo Mese8159
Visite Totali3496548