Mikoyan Gurevich MiG-25 Foxbat della V-VS

  01 Ottobre 2016

Mikoyan Gurevich MiG-25 "Foxbat" - kit Revell - scala 1/144

Voenno-vozdušnye sily Rossijskoj Federacii 

Il Mikoyan-Gurevich MiG-25 (in cirillico Микояна и Гуревича МиГ-25, nome in codice NATO Foxbat[3]) è un caccia intercettore bimotore a getto ad ala a freccia progettato dall'OKB 155 diretto da Artëm Ivanovič Mikojan in collaborazione con Michail Iosifovič Gurevič e sviluppato in Unione Sovietica negli anni sessanta.
  
Il prototipo volò per la prima volta nel 1964 ed il caccia entrò in servizio nei reparti della Sovetskie Voenno-vozdušnye sily (VVS), l'aeronautica militare sovietica, nel 1970. Con una velocità massima di oltre Mach 2,83, un potente radar e quattro missili aria-aria, il MiG-25 risulta essere ad oggi il caccia intercettore operativo più veloce al mondo, portando allo sviluppo della sua controparte occidentale, il McDonnell Douglas F-15 Eagle, verso la fine dello stesso decennio.
  
  
Oggi Russia, Ucraina e altre ex repubbliche sovietiche. Circa 300 MiG-25 nelle versioni da intercettazione hanno prestato servizio nei reparti della difesa antiaerea sovietica nei momenti di maggiore espansione dell'arma. Numerosi erano anche i "Foxbat" da ricognizione e addestramento. Al giorno d'oggi gli apparecchi sono dispersi nelle varie repubbliche post-sovietiche, ma concentrati maggiormente presso l'aviazione della Federazione Russa.
  
  
Oltre alla Russia, il velivolo è stato impiegato dalle aviazioni di Algeria, India, Iraq, Libia, Siria.
Buon Modellismo a Tutti
Luca Zampieri
Joomla SEF URLs by Artio
seoLinks

SPONSOR

CONDIVIDI

CERCA NEL SITO

TECNICHE E COLORI

RECENSIONE AEREI

RECENSIONE MEZZI CORAZZATI

STORIA

Visite:

Oggi:208
Questo Mese43135
Visite Totali1931101