Messerschmitt Me.323D-1 Gigant - Russia 1943

  11 Novembre 2017

Messerschmitt Me.323D-1 Gigant - Kit Italeri- Scala 1/72

Staffel 4./KGzbV 323 della Luftwaffe – Russia 1943

Enorme kit di un trasporto pesante tedesco esamotore derivato da un aliante. In scala 1/72 è lungo quasi 40 cm, mentre di apertura alare sfiora i 77 cm…!!!

Il velivolo è discretamente dettagliato, forse il posto di pilotaggi si poteva curare un po’ di più. All’interno della fusoliera sono visibili numerosi segni degli estrattori, e una buona opera di pulitura deve essere fatta prima di iniziare il montaggio. Gli interni del velivolo sono colorati in RLM 02 (Gunze H 70), comprese tutto lo scheletro interno del velivolo. Il ripiano interno viene colorato in color legno (marrone) e tutto riceverà dei lavaggi mirati.

  

  

  

  

  

  

Molti travi interni della struttura erano rotti, e quindi sono dovuto ricorrere all’autocostruzione. Montata la struttura abbastanza agevolmente, poi sono passato alla chiusura della carlinga, al montaggio delle ali, dei piani di coda ecc. Molto particolareggiati sono i contrappesi e tiranti dei flap del velivolo, e la posa dell’ala sulla fusoliera risulta abbastanza facile, anche se bisogna avere alcune cortezze con la posa del posto di pilotaggio.

Anche la strutture delle ruote è stato in parte ricostruito a causa della rottura di carrelli. La posa dei carrelli richiede attenzione sul posizionamento in fusoliera, dato che ci sono solo delle tacche in rilievo e nessun invito o foro per la posa dei carrelli. Quindi attenzione nel posizionare tutto il treno ruote.

  

  

  

  

  

La colorazione del velivolo è in RLM 65 sotto e in due tonalità di verde sopra in RLM 70/71 (rispettivamente colori Gunze H67, H65 e H309) tutti i colori poi sono stati schiariti per ripassare all’interno delle pannellature dell’aereo. Le ali sotto e i cofani motore sotto sono stati colorati n giallo Galeb RLM 04 (Gunze H329).

Le insegne sono quelle della Staffel 4./KGzbV 323, operante in Russia nel 1943. Sono state fatte poi alcune sporcature dai fumi di scappamento motori sulle ali e date un paio di mani di trasparente opaco su tutto l’aereo. Certo che la grandezza del velivolo e le superfici alari molto ampie obbligano a compiere passaggi doppi e tripli di colore…..

  

  

  

  

  

  

  

  

Comunque con i suoi 77 cm di apertura alare e con il portellone anteriore aperto per accogliere i mezzi, devo dire che questo velivolo (seppur tra i miei non preferiti) ha il suo gran bel fascino.

Buon Modellismo a Tutti

Roberto Cimarosti "Cima"

Joomla SEF URLs by Artio
seoLinks

SPONSOR

CONDIVIDI

CERCA NEL SITO

TECNICHE E COLORI

RECENSIONE AEREI

RECENSIONE MEZZI CORAZZATI

STORIA

Visite:

Oggi:168
Questo Mese34904
Visite Totali1466066