Articoli filtrati per data: Agosto 2018

Let L-13 Blanik - Kit Mark models - Scala 1/144

Centro Volo a Vela dell'Aeronautica Militare Italiana 1980

Il LET L 13 Blaník è un aliante ad ala alta progettato da Karel Dlouhý, prodotto dall'azienda cecoslovacca, poi ceca Let Kunovice dagli anni cinquanta. Il primo L-13 venne portato in volo per la prima volta nell'anno 1956.

 

Diverse aeronautiche militari hanno impiegato alcuni di questi alianti per il volo a vela, come Argentina, Brasile, Cile, Spagna, Stati Uniti e anche la nostra Aeronautica Militare Italiana, dove il Centro Volo a Vela, impiegò due di questi alianti durante gli dal 1977 fino la fine degli anni '80/inizio anni '90.

 
  
 
  
 
  
 
  
 
Buon Modellismo a Tutti
 
Luca Zampieri "Zampy"

Fokker E.III - Kit Airfix - Scala 1/72

Pilotato dal Vizefeldwebel Ernest Udet del Kampfeinstazerkommando Habsheim, nel Fronte Occidentale nell’inverno 1915/16.

Il Fokker E.III è stata la principale versione prodotta del caccia tedesco Fokker Eindecker impiegato nella prima guerra mondiale. Questo modello fu il primo, agli inizi del 1916, ad essere disponibile in quantità sufficienti da permettere la formazione di speciali reparti da caccia detti Kampfeinsitzer Kommandos o KEK. In precedenza i Fokker erano assegnati singolarmente alle unità, Feldflieger Abteilungen, che effettuavano le ricognizioni. Il primo reparto specializzato nella caccia fu formato il 10 agosto 1916 ed era completamente equipaggiato con gli E.III.

  

  

  

La versione E.III era in pratica un E.II sul quale erano state montate ali più grandi di nuova progettazione. Il motore era sempre l'Oberursel U.I da 100 PS (75 kW) montato sulla precedente versione. La capacità di carburante era salita a 81 litri con conseguente aumento dell'autonomia a 2,5 ore, una in più rispetto all'E.II. L'armamento principale dell'E.III era costituito da una singola mitragliatrice LMG 08/15 "Spandau" calibro 7,92 mm con 500 colpi. Dopo il fallimento della versione E.IV che era armata con due armi anche sull'E.III vennero montate due mitragliatrici.

  

  

  

La Fokker costruì 249 esemplari dell'E.III, 49 dei quali erano degli E.II portati durante le revisioni allo standard superiore. Il velivolo entrò in servizio sul fronte occidentale nel dicembre del 1915. Alcuni esemplari vennero forniti anche alla Marina Imperiale tedesca e all'Austria-Ungheria dove vennero assegnati sia all'Esercito che alla Marina. Anche la Turchia ricevette 22 velivoli basandoli in parte in Palestina, a Beer Sheba, e parte in Mesopotamia, dove presero parte all'assedio di Kut-Al-Amara.

  

  

  

  

  

  

Buon Modellismo a Tutti

Roberto Cimarosti "Cima"

Joomla SEF URLs by Artio
seoLinks

SPONSOR

CONDIVIDI

CERCA NEL SITO

TECNICHE E COLORI

RECENSIONE AEREI

RECENSIONE MEZZI CORAZZATI

STORIA

Visite:

Oggi:2421
Questo Mese45718
Visite Totali1572987