Death Encounter - Citadel - 25 mm

  14 Gennaio 2013

Death Encounter - kit Citadel - scala 25 mm

Quando si parla di fantasy non c'e' mai un fondo di verita' e quindi qualche foto o avvenimento dal quale trarre spunto. Rimangono solo i racconti ed i "taciti accordi" su quello che e' il mondo del fantasy. E in questo mondo si puo' fare tutto ed il contrario di tutto

Durante la Fiera di Verona, lo scorso marzo, ho portato un modellino da dipingere per attirare l'attenzione dei passanti sul nostro gruppo.
Iniziato il modello del CARRO DEGLI UOMINI BESTIA (Citadel - 25mm - lasciato in eredita' da mio fratello per fine modellismo), dopo un po' di tempo lo ho terminato (parliamo di qualche mese).
I modelli in metallo della CITADEL sono veramente belli dal punto di vista sia creativo che realizzativo ossia sono molto ben fatti come stampo e capita, ma di rado, che abbiano i segni dello stampo in evidenza. Al contrario le parti in plastica sono "rognosette" in quanto presentano evidenti i segni delle due meta' dello stampo. Ma niente che con un po' di attenzione e lavoro non possa essere sistemato.

Messo da solo su di una basetta non diceva molto, quindi era necessario fare una piccola scenetta.



L'ambiente degli uomini besta e' la foresta del caos e quindi non un praticello fiorito, e la foresta del caos non puo' essere piena di alberi rigogliosi e verdi.
Allora mettiamoci un po' di alberi bruciati.
Ma bruciati da chi? Andando alla ricerca tra i 6kg di figurini fantasy in piombo che mi ha lasciato sempre mio fratello in eredita' (era un fanatico del fantasy) ho trovato un piccolo drago.



Ancora non ero soddisfatto. Cosa ci fa un carretto a ridosso della foresta, e soprattutto di una foresta bruciata? Allora prepariamo un agguato da parte di un goblin, storico rivale degli uomini bestia.
Allora sempre nella stiva del piombo ecco uscire un goblin armato di sfera di acciaio.



Vabbeh che i goblin non sono dei geni ma da solo contro 2 uomini bestia non mi sembra nemmeno da goblin.
Viene scovato anche un goblin che sembra essere della casata del ragno in fase di salto. Bello, originale e giusto per il posto dove metterlo ma essendo della casata del ragno bisogna fare tutte le ragnatele (n.d.r. i fili delle ragnatele sono di colla, quella che non fa fili e non sporca).



Ancora non soddisfatto ho deciso di fare il greto di un torrentello ma due goblin non sono abbastanza.
Ecco la soluzione finale: dalle scatole del piombo salta fuori la morte che attende i due poveri uomini bestia.
E salta fuori anche dall'acqua con degli schizzi realizzati con il silicone trasparente.



Partendo da un passatempo per i passanti ecco realizzata questa scenetta fantasy:

Buon Modellismo

Joomla SEF URLs by Artio
seoLinks

SPONSOR

CONDIVIDI

CERCA NEL SITO

TECNICHE E COLORI

RECENSIONE AEREI

RECENSIONE MEZZI CORAZZATI

STORIA

Visite:

Oggi:1203
Questo Mese42076
Visite Totali1569345